Comico Web. Interviste comiche e divertenti a personaggi speciali, famosi e non. Il pizzaiolo in pizzeria e la politica

“La politica: passione che brucia”

Comico Web. Interviste comiche e divertenti a personaggi speciali, famosi e non. Il pizzaiolo e la politica
La nostra inviata specializzata nei servizi in pizzerie, trattorie e affini

Cosa pensa la gente comune della politica? Comico Web è in prima linea per sentire il polso di un Paese che cambia. Oggi il nostro microfono dà voce ad una categoria di lavoratori dal pungente senso critico.

Nella sua pizzeria, quale sentimento serpeggia tra i clienti che chiedono una “margherita senza mozzarella” o tra quelli più fortunati che possono permettersi una “bufala e salsiccia”?

La pensiamo tutti più o meno allo stesso modo. Quando un politico dice che bisogna rimettersi a correre, dice la verità perchè ha capito una cosa importante.

Che oggi fermarsi non conviene?

No… che un magistrato è già sulle sue tracce!
Secondo me la politica deve essere passione onesta, fuoco che brucia dentro, non solo parole. E poi un vero politico deve girare l’Europa, i continenti, il mondo.

Certo, per trovare una risposta.

E soprattutto… qualcuno che gli dà retta!

Comico Web. Interviste comiche e divertenti a personaggi speciali, famosi e non. Il pizzaiolo in pizzeria e la politica
L’intervistato: “La politica è come la pizza: è buona calda, non bruciata!”

Si dice che i nostri politici incoraggino le nostre imprese. 

E’ vero, non posso negarlo. Dicono che siamo un Paese dove un’azienda può risorgere.

E anche andare avanti.

Sì… con l’aiuto dello Spirito Santo!
Ripeto, la politica è un qualcosa che brucia come…

Come il desiderio di realizzare un sogno?

No, come le pizze che ho lasciato nel forno per stare appresso a te!

Grazie davvero per l’intervista. Posso fare qualcosa per sdebitarmi?

Sì. Andare alla cassa: trenta euro per le pizze bruciate, grazie!

Condividi

Lascia un commento